Exclusive Streams

Introducing: emotive post hardcore act CHIVÀLA!

It seems that Italian language possess a great emphasis on expressing feelings, and that’s just one of the main reasons I’m always eager to find out about new emotive bands that both punches you in the gut and tears at your heartstrings. CHIVÀLA, a new post rock tinged quartet are exactly that and a lot more. Today, IDIOTEQ is co-premiering their debut track “Baluardo”, presented in a fine live session format that captures both intimacy and urgency of what is expected to be the band’s first record, to be tracked in March. Watch and get in touch with the band via chivalaband at gmail dot com.

The track is called ‘Baluardo’, and speaks about flow of time, mechanization of human life, freedom of thought, solitude.

“Baluardo” lyrics:

Il macchinario infernale
Sforna in sequenza
La stessa immagine distopica
Giorno dopo giorno
Un nastro senza fine
Di fotogrammi identici privi di profondità
A tenere le redini
Calcoli matematici
Con chirurgica precisione
Non c’è più spazio per la moltitudine di forme

La costante oscillazione tra incubo e realtà
Lo stesso paradosso
Per decifrare il sogno

Sfugge tra le dita
Come arida terra
Non c’è più tempo

Non c’è più tempo per contare le mattine

Sfugge tra le dita
Come arida terra
Non c’è più tempo

Consumarsi fino a che la luce non scappa via

Rimane solo la stanchezza delle membra
Superamento dell’agire conscio

È importante il pensare critico
La rivolta silenziosa contro regole immobili

Sono libero perché capace di piangere e urlare

La mia mente è davvero mia

Introducing: emotive post hardcore act CHIVÀLA!
Comments
To Top